A differenza dei combustibili fossili e nucleari, fonti di energia inquinanti e obsolete, le fonti rinnovabili – sole, vento, mare, calore della Terra – sono inesauribili, pulite, sicure. Attualmente in Italia le fonti rinnovabili garantiscono oltre il 37% dei consumi elettrici, ma stiamo puntano a un modello energetico distribuito, oggi sempre più competitivo, costruito sull’efficienza energetica, il risparmio, l’autoproduzione e lo scambio di energia.

Basti pensare all’energia solare e all’attenzione che il fotovoltaico attira da parte di chi ritiene che proprio l’uso di queste fonti possa essere una straordinaria opportunità. Una opportunità da sfruttare soprattutto da parte di un paese come l’Italia che abbonda di materia prima. Se il fotovoltaico è tra le migliori fonti di energia rinnovabili, ve ne sono anche altre che vanno prendendo sempre più piede, come l’eolico o il geotermico.

L’Unione Europea ha varato il Piano 20-20-20, un pacchetto di provvedimenti organici che prevede di ridurre l’emissione di gas serra del 20%, portare allo stesso livello la quota di energia prodotta tramite fonti rinnovabili e il risparmio energetico entro il 2020.

Perchè scegliere energie rinnovabili: Gli incentivi per le energie rinnovabili

Al fine di incrementare l’uso di energie rinnovabili l’Unione Europea ha dato vita ad un piano di aiuti cui sono stati collegati anche i provvedimenti decisi dai governi nazionali sotto forma di incentivi.  In Italia agevolazioni fiscali molto generose hanno reso ancora molto conveniente l’adozione del fotovoltaico. Anche l’adozione di sistemi di climatizzazione più moderni e meno inquinanti è rientrata in questo ambito, cercando di favorire al massimo dispositivi in grado di ottimizzare il consumo di energia elettrica. In generale dopo la fase fondata sugli incentivi, si è però cercato di favorire un nuovo ciclo in grado di rendere del tutto autonomi e concorrenziali impianti e dispositivi che sfruttano le energie rinnovabili. Con risultati di ottimo livello favoriti anche dall’innovazione tecnologica che ha permesso un notevole calo dei prezzi.

Leave a Reply